dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: bassa_reggiana_PM  28/05/2016

Aumentano i controlli della Polizia Municipale

notizia pubblicata in data : sabato 28 maggio 2016

Il Corpo Unico di Polizia Municipale della Bassa Reggiana sta moltiplicano gli sforzi al fine di contrastare  il fenomeno delle cosiddette stragi del sabato sera. In particolare nella notte tra il 27 e 28 maggio sono stati svolti particolare controlli finalizzati ad individuare i soggetti che si mettono alla guida di un veicolo dopo aver bevuto,  generando pericolosi rischi per la sicurezza propria e per quella altrui.

Fino al mattino inoltrato è  stata monitorata la Sp 62 R (conosciuta come Variante)  i cui automobilisti sono stati tutti sottoposti al controllo dell'alcol test al fine di verificare la loro reale capacità di conduzione del mezzo.

Nel corso del controllo (al quale sono stati sottoposti 370 veicoli) sono state accertate  10 infrazioni per guida in stato di ebrezza di cui 3 di natura penale, in quanto i trasgressori manifestavano un tasso alcolemico superiore alla soglia dell'1,5.

In totale sono state 9 le patenti ritirate ed altrettanti i veicoli sottoposti a sequestro. Ad una ragazza di origine cinese è stata contestata solo la sanzione amministrativa in quanto, essendo neopatentata,  doveva mantenere un tasso pari a zero.

Singolare quanto accaduto a due amici originari del Mantovano: il primo, essendo risultato positivo e privato dell'utilizzo dell'auto, ha chiamato il secondo in suo soccorso per farsi recuperare. Tuttavia una volta giunto sul posto, la Polizia Municipale ha accertato che  il “soccorritore” era in uno stato più alterato di colui che doveva soccorrere. In conclusione, entrambi hanno dovuto chiamare una terza persona che si occupasse di riaccompagnarli a casa.

Nel corso dei controlli che ha visto impegnati 10 operatori, sono state rilevate anche altre sanzioni per mancanza della prescritta assicurazione o revisione dei veicoli.

Nel periodo estivo il Corpo costantemente alto il livello di attenzione sia sul fenomeno della guida in stato di ebbrezza che sul rispetto dei limiti di velocità.


 

Risultato
  • 3
(1310 valutazioni)
motore di ricerca
sede operativa: piazzale Marconi 1, 42017 Novellara (RE) - telefono 0522 655454 fax 0522 652057 C.F. 90013600359 P.IVA 02438670354

sede legale: Piazza Mazzini n.1, 42016 Guastalla (RE) - Iban IT 13 Y 08623 66400 000210150589 Codice Contabilità Speciale (per Enti pubblici) 306445

Codice fatturazione elettronica: UFX5T0 - PEC: unionebassareggiana@cert.provincia.re.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2015