dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: bassa_reggiana_PM  23/05/2016

Piano di controllo per la sicurezza dei consumatori

notizia pubblicata in data : lunedì 23 maggio 2016

Si è aperto un nuovo fronte nell’attività posta in essere dal corpo unico di Polizia Municipale della Bassa Reggiana finalizzata a garantire sempre più la tutela dei consumatori.

Da alcune settimane, infatti, operatori della Polizia Municipale unitamente a personale specializzato della Camera di Commercio di Reggio Emilia (e in alcune circostanze anche dell’Ispettorato del lavoro e dell’Ausl), hanno avviato un nuovo piano di controllo delle attività commerciali finalizzato a garantire, a vantaggio dei consumatori, la sicurezza dei prodotti immessi in commercio.

Oltre che accertare la regolarità delle autorizzazioni commerciali ed edilizie, la cooperazione tra i vari enti consente di verificare la regolarità e la sicurezza dei prodotti posti in vendita e che sia sempre assicurata ai consumatori una corretta informazione circa le caratteristiche del prodotto acquistato, l’identità del produttore e/o responsabile dell’immissione in commercio e la conformità dei prodotti alle norme che ne regolano la produzione e la commercializzazione.

In particolare, nel corso dei controlli, vengono esaminati prodotti tessili, calzature, giocattoli, elettrici, occhiali e altro con particolare riferimento al materiale utilizzato per la loro costruzione e la conformità degli stessi alle norme di tutela europee (marchio CE).

Nel corso dei primi 6 controlli effettuati sono state rilevate alcune irregolarità e precisamente: etichettatura non conforme o mancante, svolgimento di attività artigiana di stiratura senza autorizzazione, discrepanze tra l’attività effettivamente svolta e quella dichiarata con relative violazioni edilizie e sanitarie.

Nello stesso tempo si è proceduto al prelievo di  alcuni prodotti che dovranno essere sottoposti ad analisi di laboratorio. In particolare si tratta di capi di vestiario la cui colorazione pare sospetta (possono provocare allergie), prodotti elettrici la cui sicurezza deve essere verificata ed occhiali sia da vista che da piscina che potrebbero provocare danni a chi li acquista incautamente.

Nel corso del controllo presso un punto vendita gestito da un cittadino di nazionalità cinese a Novellara è stato accertato lo svolgimento di attività di estetista senza autorizzazione, e senza che tra il personale dipendente vi fossero le dovute professionalità. Alla luce delle irregolarità gli agenti si sono attivati al fine di sanzionare il titolare è porre fine all’attività.

Fine ultimo del nuovo programma di controlli sarà quello di assicurare che i consumatori possano trovare in commercio prodotti sicuri e che venga rispettato il loro diritto ad essere informati circa le caratteristiche dei prodotti che si accingono ad acquistare. In particolare, i funzionari della Camera di Commercio e della Polizia Municipale procederanno nei prossimi giorni a controlli ed ispezioni nei punti vendita, depositi, magazzini e laboratori della Bassa Reggiana nei quali si esercita l’attività imprenditoriale e/o commerciale.

Risultato
  • 3
(1012 valutazioni)
motore di ricerca
sede operativa: piazzale Marconi 1, 42017 Novellara (RE) - telefono 0522 655454 fax 0522 652057 C.F. 90013600359 P.IVA 02438670354

sede legale: Piazza Mazzini n.1, 42016 Guastalla (RE) - Iban IT 13 Y 08623 66400 000210150589 Codice Contabilità Speciale (per Enti pubblici) 306445

Codice fatturazione elettronica: UFX5T0 - PEC: unionebassareggiana@cert.provincia.re.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2015