Open      
motore di ricerca
Info - Contatti
Chi siamo, cosa facciamo e contatti Entra nella sezione  Info - Contatti
Servizi
Cosa fare in caso di... Entra nella sezione  Servizi
ultima modifica: bassa_reggiana_PM  11/11/2016

 

Piano di assistenza contro furti e rapine

L’Unione dei Comuni della Bassa Reggiana ha elaborato un progetto concordato con la Regione Emilia Romagna che prevede l’attivazione di una serie di azioni volte a favorire il controllo del territorio da parte delle forze di polizia e gli interventi di prevenzione e di sostegno nei confronti delle fasce più deboli della popolazione.

In particolare il progetto prevede lo svolgimento delle seguenti azioni:

- implementazione del sistema di videosorveglianza integrato dell’Unione;

- attivazione del servizio di ricezione denunce anche a domicilio, per le persone anziane e/o affette da disabilità;

- predisposizione di un servizio di assistenza e di pronto intervento per riparazione danni emergenti in caso di furto, truffa o raggiro a vantaggio della popolazione anziana;

- svolgimento di attività di informazione e prevenzione nei confronti dei residenti e degli anziani in particolare.

La polizza gratuita sarà a disposizione di tutti i cittadini dell’Unione con almeno 65 anni d’età, al momento 14.580 persone su una popolazione di circa 72.000 abitanti. Il costo a carico delle Amministrazioni sarà di circa 22.000 euro, dunque appena 1,5 euro a cittadino.

Come funziona la polizza

A partire dal 1° settembre 2016, l‘Unione ha attivato una polizza assicurativa che garantirà gratuitamente a tutti i cittadini di almeno 65 anni un servizio di assistenza 24 ore su 24, attraverso l’attivazione di un numero verde dedicato, per la gestione di interventi di emergenza a favore di vittime di reato (furto, truffa, raggiro ecc.).

I servizi sono forniti dalla Centrale operativa di assistenza telefonando al numero verde 800 21 24 80,  attivo 24 ore su 24, a favore dei nuclei familiari residenti dei comuni dell’Unione di Comuni della Bassa Reggiana (Boretto, Gualtieri, Brescello, Guastalla, Luzzara, Reggiolo, Poviglio e Novellara), che abbiano al loro interno una o più persone che abbiano compiuto il sessantacinquesimo anno di età (l’operazione interesserà 14500 anziani distribuiti in quasi 11mila nuclei familiari).

Le garanzie di assistenza, riportate in particolare nell’opuscolo allegato, riguardano in maniera specifica: assistenza all’abitazione, assistenza alla persona, consulenza ed assistenza telefonica.

Per maggiori informazioni in merito alle condizioni del programma di assistenza i cittadini potranno rivolgersi agli uffici della Polizia Municipale dei Comuni o direttamente alla centrale operativa del Corpo Unico di Polizia Municipale dell’Unione Bassa Reggiana al numero 8000841214.

 

ALLEGATI:

Come funziona la polizza

Pieghevole informativo

Capitolato assistenza vittime reati

Contratto piano assistenza vittime di reati

Accordo di programma con la regione Emilia-Romagna

Risultato
  • 3
(28 valutazioni)


sede operativa: piazzale Marconi 1, 42017 Novellara (RE) - telefono 0522 655454 fax 0522 652057 C.F. 90013600359 P.IVA 02438670354

sede legale: Piazza Mazzini n.1, 42016 Guastalla (RE) - Iban IT 13 Y 08623 66400 000210150589 Codice Contabilità Speciale (per Enti pubblici) 306445

Codice fatturazione elettronica: UFX5T0 - PEC: unionebassareggiana@cert.provincia.re.it
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2015